Il trattamento del piede diabetico è necessario per prevenire l’ulcera plantare, piaghe sanguinanti e infezioni che estendendosi agli altri tessuti possono provocare cancrene. I primi esami per la diagnosi sono: test della sensibilità ed esame della circolazione, test di laboratorio (analisi al sangue e test per le funzionalità renali), radiografia, ecografia e angiogramma.