• by admin
  • Settembre 22, 2021
  • 0

La biorivitalizzazione viso, nota anche come biolifting, è una cura estetica al viso non invasiva: si tratta, di una sorta di lifting non chirurgico che restituisce elasticità e tono ai tessuti cutanei. Questo innovativo trattamento di medicina estetica consiste nella iniezione di una serie di farmaci bio-stimolanti (come l’acido ialuronico puro), sali minerali e vitamine (A, B3, B5 B6, B12, C, E), allo scopo di favorire la sintesi del collagene e di idratare in profondità la pelle, ripristinandone l’equilibrio naturale e garantendo al viso un aspetto fresco e levigato.

Sottoporsi alla biorivitalizzazione viso vuol dire ripristinare i volumi del volto, reidratare profondamente i tessuti, rimettere in funzione i normali meccanismi di crescita e turnover della pelle, riattivando la funzionalità dermica e contrastando efficacemente l’effetto di degradazione del collagene. Si tratta di un trattamento davvero efficace ed innovativo.

L’azione mirata della biorivitalizzazione ridona a tutto il volto un aspetto più disteso e giovane.

Il Dott. Antonino Ferlito propone nel suo studio di estetica un trattamento innovativo: la biorivitalizzazione senza aghi con PRX-T33, che a differenza dei classici biorivitalizzanti, coi quali è necessario effettuare tante iniezioni in tutto il viso, non prevede iniezioni ma, sfruttando l’azione sinergica dell’Acido Tricloroacetico (33%) e dell’Acido Cogico (5%) stimola la rivitalizzazione cutanea e quindi la produzione di collagene.

Approfitta delle nostre offerte, prenota subito un primo appuntamento gratuito.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *